6 Maggio 2019

Uno stile di amministrare: trasparente, collegiale ed efficiente

Verifica del funzionamento dell’Unione montana per garantire servizi migliori per i cittadini.

Riorganizzazione uffici e verifica della possibilità di apertura degli uffici comunali in orari diversificati.

Rapporti coi gruppi consiliari: istituzioni di sole tre commissioni comunali, luogo di reale confronto nella definizione delle scelte amministrative.

Figura del “capo contrada” (o responsabile di zona) per un collegamento diretto con il territorio.

Pagine istituzionali sui principali social network e introduzione di un’applicazione dedicata alla comunicazione coi cittadini.

Elaborazione di progetti intercomunali per accesso ai finanziamenti europei ispirandosi alle buone pratiche dell’Associazione Comuni virtuosi.

Consulte tematiche su associazionismo, volontariato e sociale.